Antinori Santa Cristina Umbria Bianco

Scrivi recensione

Il Santa Cristina è stato prodotto per la prima volta nel 1946 da Niccolò Antinori, padre di Piero

Antinori Santa Cristina Umbria Bianco
Antinori Santa Cristina Umbria Bianco

Descrizione

COLORE, OLFATTO, SAPORE

Giallo paglierino al calice, luminescente. Al naso emergono delicatamente profumi di fiori bianchi, aromi di fruttati di mela, ma anche pera e stuzzicanti rimandi agrumati che si distendono su una sottile trama minerale sul fondo. Al palato è abbastanza morbido, pronto fin da subito, sostenuto da una bella combinazione acido-sapida che rende scattante ogni sorso, e una chiusa amarognola che lascia la bocca ripulita.

DA BERE CON…

Ottimo come aperitivo, ve lo consigliamo con la pasta ai gamberetti e zucchine o con un risotto agli asparagi.

VITIGNI E VINIFICAZIONE

La vinificazione di Procanico e Grechetto avviene separatamente, secondo i tempi di maturazione dell’uva. Dopo la diraspatura e una soffice pressatura, il mosto è raffreddato a una temperatura di 10 °C, in modo da favorirne il naturale illimpidimento. Il vino è poi trasferito in serbatoi di acciaio inox dove ha luogo la fermentazione alcolica a una temperatura non superiore ai 17 °C. La conservazione avviene in serbatoi di acciaio inox ad una temperatura di 10 °C fino al momento dell’imbottigliamento.

Informazioni aggiuntive

Scheda Tecnica: Antinori Santa Cristina Umbria Bianco

Denominazione

Nazione

Regione

Anno

, ,

Tipo

Bianco fermo

Vitigni

, ,

Abbinamenti

,

Servire a

8/10 °C

Formato

0.75 l Standard

Grado Alcolico

12%

Recensioni (0)

Recensioni Utente

0.0 su 5
0
0
0
0
0
Scrivi una recensione

Non ci sono ancora recensioni.

Sei il primo a recensire "Antinori Santa Cristina Umbria Bianco"

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

MezzoCalice.it
Logo
Enable registration in settings - general