Masseria Altemura

Masseria Altemura è una tenuta situata nella penisola salentina in Puglia. Si tratta di una delle nove aziende vinicole italiane appartenenti al gruppo vinicolo Zonin.

È meglio conosciuta per i suoi vini regionali ottenuti da alcuni dei vitigni autoctoni più famosi del sud Italia: Primitivo, Negroamaro, Aglianico e Fiano (l’unico vitigno a bacca bianca nel loro portafoglio).

I 130 ettari di vigneto si trovano nella zona DOC Primitivo di Manduria e sono impiantati su terreni costituiti da pietra o argilloso. La composizione del terreno, in combinazione con la vicinanza della tenuta ai mari Ionio e Adriatico, offre condizioni ideali per la coltivazione della vite per i vitigni autoctoni. Masseria Altemura sta inoltre sperimentando la coltivazione di Moscato e Malvasia Nera più diffusi, oltre al Susumaniello, altro vitigno pugliese.

La moderna cantina ha una capacità di 10.000 hl, si estende su 2000 mq ed è alimentata da energia solare. Quando le uve rosse arrivano qui vengono completamente diraspate, pigiate e fatte fermentare in serbatoi di acciaio inox. I vini poi maturano in botti di rovere di Slavonia e tonneaux di rovere francese.

La gamma Cru di Masseria Altemura comprende tre vini varietali: Petravia, un vino IGT Puglia ottenuto al 100% da Aglianico; Altemura, un vino Primitivo di Manduria DOC ottenuto dal 100% di Primitivo; e il Sasseo, un vino IGT salentino anch’esso ottenuto dal 100% di Primitivo. L’azienda produce anche una serie di vini rossi, bianchi e rosati Salento IGT e Puglia IGT sotto la sua gamma Selezioni, oltre a un singolo spumante da 100% Negroamaro. Masseria Altemura dispone anche di 40 ha di ulivi da cui si ricava un olio extra vergine di oliva.

Scopri tutte le informazioni sul produttore Masseria Altemura e sul suo catalogo vini.

Vini prodotti da Masseria Altemura

Tipi di Vino
  • All
  • Favorite
  • Popular
  • Most rated
  • Expired
Cerca la tua etichetta preferita!
Prezzi strepitosi
MezzoCalice.it
Logo
Enable registration in settings - general