Pinot Grigio

Il Pinot Grigio è un vitigno internazionale a bacca grigia, nato qualche secolo fa da una mutazione di gemma del Pinot Nero.

PINOT GRIGIO – ORIGINI E STORIA

Il Pinot grigio nasce nella regione francese della Borgogna, dove tuttora c’è il primato di produzione di questo vitigno (e del vino derivato).

Successivamente la sua produzione si è sparsa a livello internazionale. Un altro luogo francese che si presta in maniera eccezionale alla sua coltivazione è l’Alsazia. Il Pinot Grigio è presente con buoni risultati anche in Germania (Ruländer) e in Ungheria (Szürkebarat).

PINOT GRIGIO – TERRITORIO E CONDIZIONI DI COLTIVAZIONE

Esattamente come gli altri pinot, anche quello grigio è una varietà di vitigno molto complessa che richiede particolari condizioni ed attenzioni sia nella coltivazione che nella produzione. Necessita infatti di stabilità nell’habitat in cui viene collocato, prediligendo climi molto freddi e terreni compatibili, per lo sviluppo della pianta, particolarmente difficile da coltivare al di fuori delle sue zone di origine.

IL PINOT GRIGIO NEL TERRITORIO ITALIANO

La coltivazione del Pinot grigio si è diffusa in regioni come il Friuli-Venezia Giulia, la Lombardia, il Veneto e il Trentino-Alto Adige, che possiedono tutte le caratteristiche sia ambientali che di terreno necessarie.

Ben l’80% del Pinot grigio prodotto nelle regioni italiane viene esclusivamente esportato a livello mondiale, in paesi quali: Cina, Regno Unito, Giappone ed America che ne fanno sempre maggiore richiesta.

PINOT GRIGIO – CARATTERISTICHE DEL VITIGNO

Il vitigno Pinot Grigio si distingue per le sue foglie di piccole dimensioni, dalla forma trilobata o cuneiforme, per avere un grappolo corto, dalla struttura cilindrica e molto compatto. Gli acini hanno una forma sferica con una buccia sottile e pruinosa e sono di colore rosa.

PINOT GRIGIO – CARATTERISTICHE DEL VINO

Per quanto riguarda l’aroma e il gusto, possono essere molto differenti in base alla zona di produzione. Nei casi di Pinot grigio ottenuto da uva coltivata in luoghi dal clima costante e freddo, si riscontrerà un’ottima corposità e struttura, con un sapore vellutato e morbido e con aroma di vegetali, fiori e frutta e un gradevole retrogusto con sentori balsamici. Se si tratta di vitigni coltivati invece in luoghi in cui il clima si caratterizza per le notevoli escursioni termiche, si otterrà un vino dai sapori esclusivamente fruttati e dalla forte e notevole corposità e astringenza. In entrambi i casi si può ottenere un vino dalle proprietà organolettiche ancora più spiccate grazie all’invecchiamento in botti di legno.

Il Pinot grigio può subire invece delle variazioni di colore sulla base delle tecniche di vinificazione utilizzate: se la fermentazione avviene lontano dalle bucce, si ottiene un vino dai toni più chiari e limpidi, mentre se la maturazione avviene a stretto contatto con le bucce, si ottiene un vino dal colore ramato, quasi arancio.

PINOT GRIGIO – SCHEDA TECNICA

Nome Pinot Grigio
Anno di Registrazione 1970
Regione Nativa: Trentino Alto Adige

Autorizzate: Abruzzo, Basilicata, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Molise, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria

Raccomandate: Piemonte, Valle d’Aosta

Province Autorizzate: Bolzano, Caserta

Osservate: Rovigo

Categoria Vitigni Internazionali
Colore bacca Bacca Grigia
Denominazioni di riferimento Alto Adige DOC, Alto Livenza IGT, Alto Mincio IGT, Arcole DOC, Basilicata IGT, Benaco Bresciano IGT, Breganze DOC, Carso DOC, Colli Altotiberini DOC, Colli Aprutini IGT, Colli Berici DOC, Colli del Sangro IGT, Colli del Trasimeno DOC, Colli della Toscana Centrale IGT, Colli di Parma DOC, Colli di Scandiano e di Canossa DOC, Colli Perugini DOC, Colli Pesaresi DOC, Colli Tortonesi DOC, Colli Trevigiani IGT, Colline Frentane IGT, Colline Pescaresi IGT, Colline Teatine IGT, Collio DOC, Conselvano IGT, Daunia IGT, del Vastese IGT, delle Venezie DOC, Emilia IGT, Friuli Annia DOC, Friuli Aquileia DOC, Friuli Colli Orientali DOC, Friuli Grave DOC, Isonzo del Friuli DOC, Friuli Latisana DOC, Garda Colli Mantovani DOC, Garda DOC, Lison Pramaggiore DOC, Marca Trevigiana IGT, Marche IGT, Merlara DOC, Mitterberg IGT, Molise o del Molise DOC, Montecarlo DOC, Montello e Colli Asolani DOC, Monti Lessini DOC, Murgia IGT, Oltrepò Pavese DOC, Oltrepò Pavese Metodo Classico DOCG, Oltrepò Pavese Pinot Grigio DOC, Pomino DOC, Prosecco DOC, Provincia di Mantova IGT, Provincia di Pavia IGT, Puglia IGT, Riviera del Brenta DOC, Roccamorfina IGT, Salento IGT, Sicilia DOC, Tarantino IGT, Terre Aquilane IGT, Terre del Colleoni DOC, Terre del Volturno IGT, Terre di Chieti IGT, Torgiano DOC, Trentino DOC, Trevenezie IGT, Valcalepio DOC, Valdadige DOC, Valdadige Terra dei Forti DOC, Valdichiana Toscana DOC, Valle d’Aosta DOC, Valle d’Itria IGT, Veneto Orientale IGT, Venezia DOC, Venezia Giulia IGT, Verona o Provincia di Verona o Veronese IGT, Vicenza DOC

PINOT GRIGIO – VINI IN CATALOGO

Clicca qui per vedere tutti i vini di tipo “Pinot Grigio” nel nostro archivio

Facci sapere cosa ne pensi

Leave a reply

Login/Register access is temporary disabled
Confronta vini
  • Total (0)
Confronta
0