Ferrari

Ferrari: un nome, un mito. In tanti ambiti, ovviamente, anche in quello dello spumante.

ferrari territorio

Storia

Il mito nasce da un uomo, Giulio Ferrari, e dal suo sogno di creare in Trentino un vino capace di confrontarsi con i migliori Champagne francesi.

È un visionario, ed un pioniere: è lui che per primo intuisce la straordinaria vocazione della sua terra, e per primo diffonde lo Chardonnay in Italia. Comincia così a produrre poche e selezionatissime bottiglie, con un culto ossessivo per la qualità.

Non avendo figli, Giulio Ferrari cerca un successore a cui affidare il suo sogno. Fra i tanti pretendenti sceglie Bruno Lunelli, titolare di un’enoteca a Trento. Grazie alla passione e al talento imprenditoriale, Bruno Lunelli riesce a incrementare la produzione senza mai scendere a compromessi con la qualità.

Territorio

Con la sua viticoltura di montagna, il Trentino è una terra straordinariamente vocata per dar vita a bollicine di grande eleganza e complessità: l’alternarsi di giornate calde e notti fresche impreziosisce i grappoli, conferendo loro un arcobaleno di aromi e profumi.

È grazie all’intuizione di Giulio Ferrari se questi luoghi sono oggi il più grande vigneto italiano di Chardonnay: un incantevole giardino vitato, custodito come un tesoro dai monti che lo racchiudono.

Vinificazione

Sul finire dell’estate, quando i grappoli di Chardonnay e Pinot Nero sono maturi, l’uva viene raccolta a mano e portata in cantina, dove viene pressata. È il momento della prima fermentazione, in cui rivivono le note olfattive del vitigno d’origine.

Dopo la creazione delle cuvée, il vino base è imbottigliato e arricchito di zuccheri e lieviti selezionati. Comincia così la seconda fermentazione, quella che dona il perlage. Il riposo della cuvée dura dai due ai dieci anni a seconda dell’etichetta. Nel silenzio della cantina si perpetua il rito del remuage: quell’ottavo di giro quotidiano, indispensabile per fare scivolare verso il tappo il sedimento, che verrà eliminato con la sboccatura. L’opera termina con l’aggiunta della liqueur d’expédition, la ricetta segreta che definisce l’impronta stilistica di ogni cantina.

Nome Ferrari
Anno di Fondazione 1902
Regione Trentino Alto Adige
Enologo Ruben Larentis, Marcello Lunelli
Indirizzo
Via Ponte di Ravina, 15 – Trento (TN)
Bottiglie prodotte 5.400.000
Sito Web Clicca qui

Scopri tutte le informazioni sul produttore Ferrari – Fratelli Lunelli e sul suo catalogo vini.

Prodotti di Ferrari – Fratelli Lunelli presenti nel nostro catalogo

Tipi di Vino
  • All
  • Favorite
  • Popular
  • Most rated
  • Expired
Cerca la tua etichetta preferita!
Prezzi strepitosi
MezzoCalice.it
Logo
Enable registration in settings - general