Dessert

dessert

Il dessert è solitamente la portata di fine pasto, quindi quella che rimane più impressa in mente. Abbinare un buon vino è quindi fondamentale per consolidare una sensazione positiva dell’esperienza a tavola.

Per fortuna, non si tratta di un’operazione così difficile, a differenza di altre pietanze. Basta seguire alcune regole e punti di riferimento che vi aiuteranno ad orientarvi.

  • Sapore: il vino deve seguire il profilo gustativo del piatto, ad esempio un dolce non dev’essere smorzato da un sapore secco che ne rovinerebbe la dolcezza; il vino non deve essere mai meno dolce del dessert, deve esserci equilibrio
  • Colore: con i dessert a base di frutti rossi, sono indicati i vini dolci rossi come il Brachetto e il Marzemino, e lo stesso vale per la frutta bianca/gialla, perfetta con i vini dolci bianchi come il Moscato.
  • Presenza: i dolci a base di liquore vanno serviti con il liquore o il vino utilizzato tra i loro ingredienti: un paio d’esempi sono il zabaione con il Moscato liquoroso e il babà con il Rum.

Per concludere, è importante servire il vino alla temperatura esatta: gli spumanti intorno ai 6°, i vini dolci fermi 8° e i passiti intorno ai 10° per poter apprezzare pienamente sia il vino che il dessert.

Vini consigliati per il dessert

Filtra bottiglie Visualizza 1 - 12 di 186 risultati
Prezzo
Anno
- 19% Amara Amaro di Arance Rosse
Confronta
Enable registration in settings - general
Confronta vini
  • Total (0)
Confronta
0