I migliori cocktail natalizi da preparare per le Feste

L’aria natalizia è nell’aria e con lei arrivano le cene e i ritrovi tra amici e parenti. 

Cosa meglio di un cocktail per allietare i momenti di condivisione? Che sia per un momento casalingo o per allietare le feste aziendali, ecco per te un breve elenco di drink a tema natalizio! 

Spritz di Natale

Metti uno spritz sotto l’albero, e tutti saranno felici! Per le feste possiamo scegliere tra diverse varianti, che sfruttano alcuni ingredienti che richiamano gli odori e i sapori di questo periodo dell’anno.

Spritz al melograno

Per preparare questa versione festiva coloriamo di rosso un grande classico degli aperitivi, grazie al succo di melograno. 

Unisci nel bicchiere tutti gli ingredienti: 

  • 3 parti di succo fresco di melograno
  • 1 parte di prosecco
  • lime

Riempi il bicchiere con il succo di melograno e aggiungi il prosecco ben freddo, per chiudere il tutto aggiungi qulache goccia di lime. Puoi decorare il tutto con una stecca di cannella o un fiore di anice stellato. 

Per un tocco di dolcezza e scenografia in più, bagna il bordo del bicchiere con del succo di melograno e poi passalo nello zucchero. 

È possibile proporre anche una versione analcolica di questo cocktail, sostituendo il prosecco con acqua tonica o Schweppes al limone.

Spritz al sambuco

Un altro sapore tipicamente natalizio è il sambuco, perché non portarlo in tavola in un ottimo spritz?

Unisci in un bicchiere 

  • 6 cl di prosecco
  • 3 cl di sciroppo di sambuco
  • 6 cl di acqua tonica

Mescola tutto con uno spoon e decora con foglie di menta.

Spritz ai mirtilli

Uno spritz fresco per le feste natalizie? Servi lo spritz al mirtillo

  • 50 ml di Prosecco
  • 25 ml di Succo di Mirtillo rosso
  • 25 ml di Succo di Arancia
  • 25 ml di Aperol
  • 25 ml di Soda
  • 1 fetta di Arancia per decorare

Il cardinale

Variante del Negroni, quel suo colore rosso vermiglio è perfetto per le tavole natalizie. Nato a Roma, all’Hotel Excelsior di via Veneto, negli anni ’50 un cardinale che era solito farsi preparare un cocktail con gin, bitter e vino Riesling della Mosella. Finché il barman Giovanni Raimondo gli propose un Negroni corretto con del vermuth rosso ribattezzandolo “il Cardinale”.

  • 30ml di Gin
  • 30ml di Bitter
  • 30ml di Vermouth Dry

 Punch 

Scalda le tue serate di festa con un punch. Ne puoi preparare di diversi tipi, con diverse aromatizzazioni, noi te ne proponiamo uno dai forti sapori natalizi. 

  • 200 ml di rum scuro
  • 300 ml di vino rosato 
  • 400 ml di Earl grey tea
  • 60 gr di zucchero
  • 1 arancia (succo e scorza) 
  • 1 limone (succo e scorza)
  • Chiodi di garofano, anice stellato e cannella a piacere

Prepara il tè, con due bustine per 400 gr (se usi tè sfuso usa circa 5 gr) e travasalo in un tegame. 

Ricava la scorza dal limone e dall’arancia, fai attenzione a non usare la parte bianca, troppo amara. Metti le scorze in ammollo nella tè e accendi il fuoco. Aggiungi lo zucchero.

Spremi il succo di limone e di arancia e filtrandolo aggiungilo nella pentola. Spegni il fuoco e aggiungi la cannella e i fiori di garofano e anice stellato. 

Versa il rum e il vino e scalda il punch, facendo attenzione a non far bollire il composto, per evitare che l’alcool evapori.

A questo punto non resta che filtrare il tutto con un colino e servire ancora caldo.

Irish Coffee

Nato nell’aeroporto irlandese di Foynes, per scaldare i passeggeri dopo le traversate trans-atlantiche, l’Irish coffee è perfetto per dare calore anche alle tue serate di festa. 

Ingredienti
  • 1 tazzina (50 ml) di caffè espresso 
  • 40 ml di Irish whiskey
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 40 ml di panna fresca liquida
  • Polvere di cacao magro

In un pentolino versa il whiskey e lo zucchero di canna e intiepidiscili, ma senza scaldarli troppo per non alterare l’aroma del whiskey. 

Preriscalda il bicchiere e versa dentro il whiskey e il caffè. Monta la panna e quando sarà molto densa usa il dorso del mixing spoon per fara scivolare sul cocktail. 

Chiudi tutto con una spolverata di cacao e magari qualche chicco di caffè. 

Per un tocco natalizio puoi aggiungere (al caffè o alla polvere di decorazione) delle spezie come la cannella. 

Facci sapere cosa ne pensi

Lascia un commento

MezzoCalice.it
Logo
Enable registration in settings - general